Tunisia - Swan TourTurchia - Swan TourGrecia - Swan TourSpagna - Swan TourEgitto Mar Rosso - Swan TourCuba - Swan TourSri Lanka Bricolage - Swan TourOceano Indiano - Caraibi - Swan Tour

Turchia

Appunti di viaggio

Documenti
Per l'ingresso in Turchia, al cittadino italiano è sufficiente essere in possesso della carta d'identità valida per l’espatrio o passaporto entrambi devono avere una validità di almeno 6 mesi. Per i cittadini italiani non è richiesto alcun visto. I cittadini di altre nazionalità possono rivolgersi, per le informazioni sui visti turistici, ai Consolati Generali di Turchia. Dal 25 novembre 2009 l´Italia si è adeguata alla normativa europea a tutela dei minori che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale. La regola è valida solo per le nuove richieste, mentre non riguarda i documenti rilasciati fino al 25 novembre 2009, che rimarranno validi fino alla scadenza.
Tutte le informazioni relative ai documenti di viaggio sono da considerarsi indicative, si consiglia quindi di assumere aggiornamenti presso la propria questura.

Lingua
La lingua ufficiale è il turco.

Religione
La popolazione turca è per il 99% musulmana. La Turchia è uno stato laico con assoluta libertà di culto per coloro che non sono musulmani.

Valuta
La lira turca è la moneta ufficiale (1 euro = YTL 2,35). Non vi sono limiti sull’importazione di valuta turca o straniera. Negli alberghi e nelle principali località turistiche sono accettati l’euro e le maggiori carte di credito.

Clima
Notevole, secondo le regioni, la diversità di clima. Istanbul ed i suoi immediati dintorni godono di un clima marittimo temperato. Smirne e la costa egea sono notevolmente più calde. Ankara e l’altopiano anatolico offrono clima temperato d’estate e freddo d’inverno. La costa mediterranea, Antalya, in inverno ha clima mite con temperature minime notturne intorno ai 10 gradi ed estati molto calde.

Abbigliamento
Comodo e informale, abbigliamento estivo come in Italia; sempre utile un pullover per la sera in Cappadocia. Si consiglia di portare un paio di calzini per le visite alle moschee.

Cucina
La cucina turca è molto ricca di pietanze e si distingue per la varietà e la fantasia con le quali vengono preparati i piatti, spesso a base di ingredienti come frutta, verdura, carne e pesce, accompagnati da spezie. Ottima la pasticceria. Tra le bevande più diffuse il caffè turco, il raki, una specie di anisetta intorno ai 60° e l’ayran, succo di yogurt, senza dimenticare la grandissima ed eccellente varietà di vini.

Acquisti
Lo shopping è uno dei grandi piaceri per chi compra in Turchia. Gli oggetti più richiesti sono i tappeti, ma sono interessanti anche gli oggetti in pelle, l’argento, le ceramiche, i vasi di bronzo e di porcellana, l'onice, i ricami e i famosi sali marini turchi, nonché molti capi di abbigliamento fatti con una pelle e un cuoio molto raffinati.

Fotografie
Il materiale video e fotografico è ampiamente disponibile nei centri turistici e nelle città.

Vaccinazioni
Sul piano sanitario non è richiesta alcuna vaccinazione dalle Autorità Turche.

Fuso Orario
1 ora avanti rispetto all’ora italiana.

Telefono
Esiste il servizio di teleselezione tra Italia e Turchia e viceversa. Per chiamare l’Italia dalla Turchia il numero è 0039 più il prefisso della città italiana. è attiva la copertura della rete GSm.

Voltaggio
La tensione della rete è generalmente a 220V.

Assegnazione e rilascio delle camere
L’assegnazione delle camere avviene dopo le ore 14,00 mentre il rilascio dovrà avvenire entro le ore 12,00.
© 2010 Swan Tour Spa. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03819031000 - Powered by Opentur Note legali | Privacy