Marsa Alam

A circa 250 Km a sud di Hurghada, quasi ai confini con il Sudan, è sicuramente la zona più incontaminata di tutta la costa egiziana. In un punto in cui la barriera corallina è ancora completamente intatta, si possono effettuare immersioni subacquee alla scoperta di creature marine e dove potrete ammirare fondali unici.
L’aeroporto di Marsa Alam ha reso questa località facilmente raggiungibile, permettendo ai turisti di visitare le sue bellezze naturali.
Anche l’entroterra, decisamente vergine, fa parte di un territorio protetto, dove effettuare safari ed escursioni uniche per gli amanti della natura e degli scenari che solo un paese come l’Egitto può offrire, carico di colori e contrasti naturali.
Vedi anche: