Tunisia

In Tunisia è possibile trovare città ricche di storia e cultura, con medine ricche di voci e colori e odorose di spezie oppure lasciarsi sopraffare dal fascino e dalla solitudine del deserto, cullati dal lento ondeggiare dei dromedari; si può tornare indietro nel tempo nei villaggi berberi arroccati nelle zone più impervie, immaginando che tutto sia rimasto immutato da secoli oppure si possono ricercare le tracce del passato nei numerosi siti archeologici, dove vestigia romane si sovrappongono e si fondono con quelle puniche.
Ed ovviamente e’ anche una perfetta destinazione di mare con temperature ideali da maggio fino a tutto ottobre, ma anche in inverno il clima e’ comunque ideale per una vacanza di relax.
Informazioni utili
Adeguamento Costi del trasporto
I prezzi dei pacchetti turistici pubblicati sui cataloghi 2014/2015 sono calcolati utilizzando per il carburante il parametro medio di riferimento di 650 USD/tonnellata e con valore di cambio di 1 Euro = 1.25 Dollari; per i voli ITC potrà essere applicato un adeguamento calcolato proporzionalmente in base alla differenza esistente fra i suddetti parametri, la quotazione dell’indice Platts e la media del dollaro relative al secondo mese antecedente la data di partenza. Il Jet Aviation Fuel è indice che misura la quotazione del carburante per aerei a turbina; esso viene rilevato quotidianamente da Platts, il maggior ente indipendente a livello mondiale di informazioni e servizi per l’industria dell’energia (www.platts.com).

ETS
ETS Come previsto dal Decreto Legislativo n.257 del 30 dicembre, in attuazione della Direttiva 2008/101/CE, anche il settore del trasporto aereo è stato vincolato ai meccanismi del sistema dell’Emission Trading Scheme (ETS) (cd. “carbon tax”). Il 1° di ciascun mese i vettori comunicheranno ai tour operator il valore medio delle quotazioni EUA del mese precedente da utilizzarsi per il calcolo dell’incremento per passeggero che verrà applicato ai passeggeri trasportati sui voli del mese successivo. Conseguentemente Swan Tour comunicherà tale adeguamento alla propria clientela entro il giorno 10 del mese antecedente la partenza nel rispetto di quanto previsto dall’art. 40 del Codice del Turismo.


Documenti

Per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio unita ad un voucher attestante la prenotazione dei servizi alberghieri. In mancanza del voucher è obbligatorio il passaporto in corso con validità, con scadenza minima di 3 mesi.
Dal 25 novembre 2009 l´Italia si è adeguata alla normativa europea a tutela dei minori che non potranno più essere iscritti sul documento dei genitori. Da oggi chi deve richiedere un passaporto per i bambini deve farne uno individuale.

Lingua
La lingua ufficiale è l’arabo, ma tutta la popolazione comprende e parla correttamente il francese. Nelle località turistiche è ben compreso anche l’italiano.

Valuta
La valuta è il dinaro tunisino. Gli alberghi sono forniti di ufficio cambio ed accettano le principali carte di credito.

Clima
Tipico clima mediterraneo piacevolmente mite durante tutto l’anno. La stagione balneare va dal mese di aprile fino a novembre inoltrato. Vista l’influenza del Sahara è possibile una forte escursione termica, soprattutto a sud e nelle zone più interne.

Abbigliamento
Sono consigliabili abiti pratici con scarpe comode e cappello per il sole soprattutto nei tour. Durante le visite alle Moschee le donne hanno l’obbligo di coprire le spalle e agli uomini non è consentito entrare con i pantaloni corti.

Cucina
La cucina tunisina ha come alimenti base la carne ovina ed il pesce, spesso accompagnati dal couscous di semola. Le pietanze sono servite con spezie profumate, come il cumino, e salse piccanti come l’harissa, a base di peperoncino rosso. Ottima la frutta, tra cui i datteri, e i dolci. Molto diffuse bevande come il caffè alla turca e il tipico tè alla menta.

Acquisti
Tappeti e Kilim, abiti tradizionali, oggetti in cuoio, monili in argento e filigrana, ceramiche in terracotta.

Fotografie
Si ricorda che è vietato fotografare caserme, palazzi del governo e aeroporti.

Vaccinazioni e medicinali
Non è necessaria alcuna vaccinazione. essendo un paese caldo, consigliamo oltre ai medicinali per uso personale un eventuale disinfettante per disturbi gastrointestinali.

Fuso orario
Non c’è differenza di fuso orario, tuttavia quando in Italia è in vigore l’ora legale, occorre calcolare un’ora in meno rispetto all’Italia.

Telefono
Per raggiungere l’Italia dalla Tunisia il prefisso internazionale è 0039 seguito dal prefisso completo della località e dal numero dell’abbonato.

È possibile utilizzare i telefoni cellulari.
Assegnazione e rilascio delle camere
L’assegnazione delle camere avviene dopo le ore 14,00 mentre il rilascio deve avvenire entro le ore 12,00.

Partenze il lunedì
per Djerba e Monastir da:
Roma Fco
Bologna
Milano Mxp
Bergamo
Verona
Napoli